16enni romani in vacanza a Napoli senza avvertire le famiglie: ritrovati dalla Polfer

I due giovanissimi sono stati rintracciati a bordo di un treno proveniente dal capoluogo campano

Si è conclusa a lieto fine la vicenda che ha visto coinvolta una coppia di sedicenni romani che, senza dare notizia alle rispettive famiglie, si erano allontanati da casa per trascorrere qualche giorno di vacanza a Napoli.

I genitori non vedendo rincasare i figli e non avendo loro notizie, si son rivolti alla Polizia di Stato denunciandone la scomparsa.

Gli agenti del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini hanno rintracciato i giovani a bordo di un treno proveniente dal capoluogo campano e contattati i genitori, ai quali li hanno riaffidati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento