Il grande cuore dei giovani napoletani: aiutano i clochard regalando a "scorz" /VIDEO

"Qui a Napoli cerchiamo di scrivere una storia diversa"

"A #Trieste il vicesindaco getta le coperte di un senzatetto nel cassonetto e se ne vanta. Qui a Napoli cerchiamo di scrivere una storia diversa. Consegna e montaggio della prima Scorz' per Gino". Lodevole iniziativa dei ragazzi di Napoli 2035, progetto no-profit, che si propone di sensibilizzare la cittadinanza sulla condizione dei senza fissa dimora.

Il progetto, nato come tesi magistrale presso il Master of Science in Design for the Built Environment della Facoltà di Architettura di Napoli Federico II, vuole inserirsi all’interno della rete di solidarietà già preesistente sul territorio che non gode, purtroppo, di molta visibilità. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento