Contro gli spostamenti non necessari: i posti di blocco della polizia

Sono stati predisposti sulla Tangenziale e sull'A1, presso le barriere autostradali, nelle aree di servizio e nelle immissioni. Numerosi anche in città

Un doppio servizio di controllo del territorio, per evitare spostamenti non necessari in ambito cittadino ed extraurbano, è stato predisposto ieri dalla Questura di Napoli con lo scopo di garantire il rispetto delle misure anti-contagio.

La Sezione Polizia Stradale di Napoli ha effettuato dei posti di blocco sulla Tangenziale di Napoli e sulla Autostrada A1, presso le barriere autostradali, nelle aree di servizio e nelle immissioni sulle strade che conducono al centro della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Posti di controllo - questi a cura dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati locali - sono stati organizzati nelle zone di maggior transito di auto, presso gli svincoli in ingresso e uscita dalla città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento