Quartieri Spagnoli passati al setaccio dai Carabinieri: un arresto e sei denunce

Controllate complessivamente 449 persone, 197 delle quali già note alle forze dell'ordine

Quartieri Spagnoli passati al setaccio dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, durante un servizio straordinario di controllo del territorio. I militari della Compagnia Napoli Centro, supportati dall’alto da un velivolo del 7° nucleo Carabinieri elicotteri di Pontecagnano e su strada da quelli del Reggimento Campania, del nucleo cinofili di Sarno e del Nucleo Radiomobile di Napoli, hanno controllato complessivamente 449 persone, 197 delle quali già note alle forze dell'ordine, e 131 veicoli.

63 le contravvenzioni al Codice della Strada notificate, gran parte per guida senza casco, patente e per mancanza di copertura assicurativa: 8 i ciclomotori sequestrati e affidati alle depositerie autorizzate.

In manette per detenzione di droga a fini di spaccio è finito un 31enne del quartiere Avvocata, già noto alle forze dell'ordine, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Napoli Centro. Durante una perquisizione domiciliare, l'uomo è stato trovato in possesso di 12 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per taglio e confezionamento dello stupefacente.

6 le persone denunciate, 3 di queste per guida senza patente. Un 19enne dei Quartieri Spagnoli è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico ed è stato denunciato per porto abusivo di armi atti ad offendere. Un 35enne dovrà invece rispondere di accensioni ed esplosioni pericolose, perché sorpreso ad esplodere fuochi d’artificio in pieno centro abitato: festeggiava il compleanno della moglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le perquisizioni è stato sequestrato anche un giubbotto antiproiettile sul quale sono in corso verifiche ed accertamenti. Un parcheggiatore abusivo – già sanzionato e recidivo – è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria perché sorpreso a chiedere denaro agli automobilisti in cerca di parcheggio. 11, infine, gli assuntori di stupefacenti segnalati alla Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

quartieri foto 14.06.2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Addio ad un pezzo di storia di Napoli, chiude la Gelateria "La Scimmia": era aperta dal 1933

Torna su
NapoliToday è in caricamento