Controlli nelle pescherie: multe e denunce

Sequestrati 126 chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione a Torre del Greco

Raffica di controlli nelle attività commerciali di Torre del Greco. A effettuarli sono stati i carabinieri della compagnia di Torre del Greco insieme ai Nas e all'ispettorato del lavoro. I militari hanno in totale denunciato sei persone ed elevato due sanzioni amministrative ad altrettante attività commerciali. La prima scoperta è stata una che vendeva prodotti ittici sotto falsa denominazione. Il titolare è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un'altra pescheria, invece, hanno trovato un totale di 126 chili di prodotti in cattivo stato di conservazione. Anche in questo caso i due proprietari sono stati denunciati. A loro è stata anche inflitta una sanzione di 1000 euro ed è stato chiuso il locale dove venivano stoccati gli alimenti per le carenze igienico-sanitarie. Infine i militari hanno denunciato altre tre persone perché avevano 7,420 chili di sigarette di contrabbando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento