Controlli dei carabinieri in una ditta di infissi: scattano le denunce

Controlli a Marigliano

I carabinieri della stazione forestale di Marigliano, insieme al personale della polizia locale e all'Asl, hanno controllato la regolarità in materia di smaltimento rifiuti di un’azienda che fabbrica infissi.

Ispezionando i luoghi ed esaminando tutti i documenti relativi alla produzione e allo smaltimento dei rifiuti dell’azienda, è emerso che le acque della lavorazione industriale venivano immesse nella fognatura senza autorizzazione, non c’era autorizzazione nemmeno per le emissioni in atmosfera, l’ultimo smaltimento rifiuti documentato risaliva al 2017 e c’erano rifiuti ferrosi abbandonati sia dei locali dell’attività che nel piazzale.

Il titolare della ditta è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti, immissioni in pubblica fogna ed in atmosfera senza autorizzazione, deposito incontrollato di rifiuti e inquinamento ambientale. il locale ed il piazzale sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

Torna su
NapoliToday è in caricamento