Controlli in penisola sorrentina, coppia trovata in possesso di diecimila euro: provenienza ignota

I due, un 36enne napoletano e un 58enne di San Giorgio a Cremano, avevano 3900 euro in contanti e 6000 euro in assegni. Non hanno saputo spiegare la provenienza dei soldi e sono stati denunciati

Durante il servizio di controllo nella penisola sorrentina, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari della compagnia locale hanno denunciato 2 persone, un 36enne di San Giovanni a Teduccio e un 58enne di San Giorgio a Cremano. Durante una perquisizione sono stati trovati in possesso di 3900 euro in contanti, 6000 euro in assegni bancari e numerose carte di prelevamento e credito: nessuna spiegazione sull’origine del denaro rinvenuto.

Denunciato anche un 34enne di Piano di Sorrento, trovato in possesso di 36 grammi di hashish e un 22enne di Boscotrecase, al quale i carabinieri hanno sequestrato un coltello a serramanico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento