Controlli norme anti-contagio, "Vengo a Napoli a cercare lavoro": denunciato

Proseguono i controlli della Polizia Ferroviaria presso la Stazione Centrale di Napoli

Proseguono anche alla Stazione Centrale di Napoli i controlli delle forze dell'ordine per verificare il rispetto delle misure anti-contagio contenute nel decreto governativo.

Due i posti di controllo della Polizia Ferroviaria presso lo scalo ferroviario partenopeo, uno in entrata ed uno in uscita agli arrivi e alle partenze dei treni, dove vengono consegnate le autocertificazioni da parte dei viaggiatori, con verifiche immediate sulla dichiarazione circa i motivi che legittimano le persone a spostarsi.

"Abbiamo istituito una task force successiva - spiega ai microfoni del Tgr Rai Campania Olimpia Abbate, dirigente Polfer Campania - che farà l'analisi del contenuto delle dichiarazioni e qualora queste non risultassero riscontrabili, partiremo con le denunce". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di lunedì, è stata denunciata una persona che riferiva "di venire a Napoli a cercare lavoro", come rivelato dalla dirigente Polfer al Tgr. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento