Chiaia, denunciati 12 parcheggiatori abusivi ed elevate 215 multe per divieto di sosta

L'operazione ha interessato via Orsini, via Mergellina, via S. Lucia, via Vetriera, largo Sermoneta, via Chiatamone, via Caracciolo, via Imbriani e via Nisco

Gli agenti del Commissariato di Polizia "San Ferdinando" con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del personale ANM hanno eseguito, nella serata di lunedì, un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi nella zona di Chiaia

L'operazione ha interessato via Orsini, via Mergellina, via S. Lucia, via Vetriera, largo Sermoneta, via Chiatamone, via Caracciolo, via Imbriani e via Nisco.

Durante le attività di controllo sono stati denunciati 12 parcheggiatori abusivi per la violazione dell’art. 7 c. 15 bis del C.d.s., per 6 dei quali    è scattato l'ordine di allontanamento ai sensi dell’art. 9 c. 3 del D.L. 14 del 20.02.2017; per altri 6 la denuncia per la violazione del DACUR – Divieto di accesso alle aree urbane. 

La mancata esposizione del ticket per il parcheggio ha permesso al personale dell’ANM di elevare 215 sanzioni per divieto di sosta.

Inoltre, sono stati effettuati posti di controllo in Piazza Sannazaro ed in Piazza Vittoria che hanno consentito di identificare 87 persone, 27 delle quali con precedenti di polizia. Controllati inoltre 48 autoveicoli e 11 motoveicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento