Processo "Principe e la scheda ballerina", Cosentino condannato a 5 anni

La vicenda è quella del finanziamento da cinque milioni di euro per la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe, denominato "Il Principe", voluto - secondo l'accusa - dal clan dei Casalesi e mai realizzato

Nicola Cosentino, foto Ansa

Cinque anni di carcere. Si tratta della condanna - in primo grado - stabilita dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per l'ex sottosegretario all'Economia del Pdl Nicola Cosentino.

Il processo è quello cosiddetto del "Principe e la scheda ballerina". Cosentino è imputato per tentativo di reimpiego di capitali illeciti, reato che gli viene contestato con l'aggravante mafiosa. La vicenda è quella del finanziamento da cinque milioni di euro per la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe, denominato "Il Principe", voluto - secondo l'accusa - dal clan dei Casalesi e mai realizzato.

Cosentino è stato invece assolto dall'accusa di corruzione, laddove nelle indagini preliminari era stato prosciolto dalle ipotesi di reato di falso e abuso d'ufficio.

Nella loro requisitoria, i pm avevano chiesto 9 anni di carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini sulla scorta a Saviano: "Valuteremo se rischia ancora"

  • Cronaca

    Minaccia di darsi fuoco, la risposta Eav: "Tfr regolare, se chiede aiuto faremo il possibile"

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Torre Annunziata: crolla parapetto, salva coppia di coniugi

  • Cronaca

    Doppio arresto per violenze e stalking: nei guai due 22enni

I più letti della settimana

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 giugno 2018

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento