Processo "Principe e la scheda ballerina", Cosentino condannato a 5 anni

La vicenda è quella del finanziamento da cinque milioni di euro per la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe, denominato "Il Principe", voluto - secondo l'accusa - dal clan dei Casalesi e mai realizzato

Nicola Cosentino, foto Ansa

Cinque anni di carcere. Si tratta della condanna - in primo grado - stabilita dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per l'ex sottosegretario all'Economia del Pdl Nicola Cosentino.

Il processo è quello cosiddetto del "Principe e la scheda ballerina". Cosentino è imputato per tentativo di reimpiego di capitali illeciti, reato che gli viene contestato con l'aggravante mafiosa. La vicenda è quella del finanziamento da cinque milioni di euro per la costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe, denominato "Il Principe", voluto - secondo l'accusa - dal clan dei Casalesi e mai realizzato.

Cosentino è stato invece assolto dall'accusa di corruzione, laddove nelle indagini preliminari era stato prosciolto dalle ipotesi di reato di falso e abuso d'ufficio.

Nella loro requisitoria, i pm avevano chiesto 9 anni di carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Juventus-Napoli, gli azzurri confermano i titolari: Dybala in campo dal primo minuto

  • Cronaca

    Maxi incidente stradale a pochi passi dalla tangenziale: 5 feriti

  • Notizie SSC Napoli

    Bordate dell'ex ct contro Higuain: "L'Argentina non lo vuole"

  • Chiaia

    Movida, un 30enne girava con un coltello "butterfly" in un locale dei baretti di Chiaia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 aprile: continua l'incubo per Elena

Torna su
NapoliToday è in caricamento