Comune di Napoli, Servizio parchi e giardini: Il DiCCAP dice NO ad ogni forma di privatizzazione e/o esternalizzazione

Comune di Napoli, Servizio parchi e giardini: Il DiCCAP dice NO ad ogni forma di privatizzazione e/o esternalizzazione.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Di.C.C.A.P.

S.U.L.P.L.-Fe.N.A.L.

-

Coordinamento Napoli Area Metropolitana

Via Cagnazzi, 31 Napoli

Email: napoli@sulpm.it

Fax 0257760403 - Cell. 3357737294

Prot.78/2013rc

-

A tutti i dipendenti della Direzione Parchi e Giardini

-

IL DiCCAP DICE NO ALLE PRIVATIZZAZIONI ED ESTERNALIZZAZIONI !

-

Il DiCCAP, unica voce Sindacale veramente autonoma nel panorama del Comune di Napoli, ha ribadito quest'oggi al Vice Sindaco di Napoli, in una riunione con tutte le OO.SS. e le R.S.U., la sua totale contrarietà ad ogni forma di esternalizzazione o privatizzazione del servizio parchi e giardini!!

Riteniamo invece che sia fondamentale rilanciare un servizio strategico del Comune, con investimenti in mezzi e strumenti, che consentano al personale di operare in modo adeguato e soddisfacente, valorizzando così il verde pubblico della Città di Napoli.

Il DiCCAP pertanto ha rinnovato la sua disponibilità a partecipare ad un tavolo tecnico permanente per risolvere le problematiche della Direzione Parchi e Giardini; nel frattempo vigileremo attentamente sul rispetto di regole e procedure perché i dipendenti del Comune di Napoli non si toccano !!!!!

-

Napoli, 24 maggio 2013.

-

La R.S.U. di Riferimento: Antonio Spagna. I Coordinatori: Giovanni Bonora, Nunzio Castaldi.

Torna su
NapoliToday è in caricamento