Comiziano, cittadino cinese investito da automobilista positivo ad alcool e cocaina

Il giovane alla guida è risultato positivo anche ai cannabinoidi. Per ora è stato denunciato a piede libero. Il Commissariato al lavoro per rintracciare i parenti del cittadino cinese morto. L'uomo stava attraversando la strada

(foto di repertorio)

Il cittadino cinese era appena uscito da un negozio gestito da connazionali, a Comiziano, e stava attraversando la strada, lì dove l'autovelox fissa il limita a 50 km orari. Una Fiat Punto è sopraggiunta, guidata da un giovane di Tufino, colpendo in pieno l'uomo, che per l'impatto è finito su una macchina che viaggiava nella direzione opposta, prima di finire al suolo senza vita. La notizia del tragico decesso del cittadino cinese, riportata da il Mattino, amplia il quadro di un tragico fine settimana di incidenti mortali nel napoletano.

Inutile l'intervento degli operatori del 118. Il giovane alla guida è sparito senza prestare soccorso, salvo poi costituirsi un'ora dopo i fatti agli agenti del Commissariato di Polizia di Nola. Ha raccontato i fatti ed è risultato positivo a cocaina, cannabinoidi e alcol test. Il magistrato ha disposto la denuncia a piede libero. In queste ore gli agenti provano a rintracciare i familiari dell'uomo morto, con l'aiuto del consolato cinese.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento