Nascondevano cocaina nella lavatrice: arrestati giovani coniugi

Due coniugi di 28 e 24 anni, residenti a Massa di Somma, in provincia di Napoli, sono stati arrestati dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Due coniugi di 28 e 24 anni, residenti a Massa di Somma, in provincia di Napoli, sono stati arrestati dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari dell'Arma hanno scovato nel cestello della lavatrice, tra gli indumenti sporchi, 8,5 gr. di cocaina confezionata in 3 dosi, oltre a un bilancino di precisione.

Gli arrestati, dopo le formalità, sono ora in attesa di rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, tre poliziotti arrestati

  • Cronaca

    Precipita da tre metri e spira sul colpo: muore un 61enne napoletano a Corigliano

  • Notizie SSC Napoli

    Europa League, impresa sfiorata a Lipsia. Azzurri eliminati

  • Countdown Elezioni

    Roberto Fico (M5S): "Mantenute tutte le promesse. Berlusconi chiama gli ex grillini? È senza morale"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Lipsia-Napoli: come vedere la partita

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

Torna su
NapoliToday è in caricamento