Cumuli di immondizia di fronte al Cardarelli: "Nessuno pensa ai poveri clochard"

La denuncia di Bukaman

Foto Bukaman

"Le aiuole di fronte al Cardarelli sono diventate una baraccopoli, tra persone accampate e cumuli di immondizia", denuncia Bukaman.

"Sarà pure vero che questi poveretti hanno scelto una vita da clochard e di vivere quindi alle intemperie. Perché le istituzioni, o chi di dovere, ha abbandonato queste aiuole, facendo vivere queste persone immerse nella monnezza? Hanno forse perso, questi nostri fratelli, lo status di essere umani? È assurdo che nonostante le tantissime segnalazioni ancora non si interviene. Sotto la pioggia e quelle coperte ci sono delle persone che dormono. È proprio un'offesa all'essere umano in quanto tale", conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento