Ciro, il 14enne orfano eroe di Scampia: è gara di solidarietà per aiutarlo

La sua storia è venuta alla ribalta dopo che, in occasione del suo onomastico, il cugino ne ha postato sui social una foto mentre era al lavoro vendendo pomodori in un angolo di strada

È diventato in pochi giorni il simbolo della Scampia che resiste. Tre cassette di pomodori ed una foto sui social network sono bastati a dare notorietà a Ciro. Quattordici anni, è stato ritratto da un cugino mentre vendeva pomodori a un angolo di strada nel quartiere alla periferia della città.

Orfano di padre, è già gara di solidarietà per aiutare il ragazzo.

“La cosa stupenda di questa foto – ha scritto il suo autore, il cugino di Ciro – è che è questo ragazzino di nome Ciro non molla, non ha mollato tre anni fa alla morte del padre e continuerà a non mollare. Ciro è di Scampia, è mio cugino e credimi, sono fierissimo di te, come lo sarà sicuramente il tuo grande papà che oggi avrebbe festeggiato il suo onomastico. Quindi zio a te che sei lassù ecco Ciro tuo figlio, un piccolo ragazzino ma un grande uomo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Torino, sospetto rapinatore napoletano fugge e cade dallo scooter: è in gravi condizioni

  • Politica

    De Luca: "Posizione di Salvini sui termovalorizzatori tecnicamente sbagliata"

  • Cronaca

    Macabra scoperta al Lago Patria: emerge un cadavere

  • Cronaca

    Cinquemila studenti in piazza a Napoli: "Blocchiamo la città"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento