Circumvesuviana, fumo sul treno: passeggeri costretti a scendere

Le testimonianze dei passeggeri a NapoliToday

Rientro da incubo per i passeggeri di un convoglio della circumvesuviana, partito intorno alle 19.00 da piazza Garibaldi.

"Abbiamo sentito, subito alla partenza sul convoglio, puzza di fumo. Tra Portici ed Ercolano l'odore acre si è intensificato e le persone presenti a bordo si sono ammassate preoccupate davanti alle uscite in prossimità della stazione di Ercolano, in particolare dopo aver visto il fumo nel convoglio. Dopo alcuni minuti siamo stati  invitati a lasciare il treno e a prendere quello successivo", racconta a NapoliToday una passeggera, la signora Pina. 

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento