Il Governo M5S si ritrova a Caivano per presentare il Piano d'azione contro i roghi

Si chiama 'Piano d'azione per il contrasto ai roghi di rifiuti', e prevede presenza massiccia di esercito e forze dell'ordine nei siti di stoccaggio

Dopo il battibecco a distanza con la Lega, generatosi a Napoli sulla questione termovalorizzatori, il Governo di matrice Cinque Stelle si ritrova a Caivano per un incontro sulla Terra dei Fuochi. "Con Di Maio troveremo un'intesa sui termovalorizzatori", aveva detto il Ministro dell'Interno Salvini ammorbidendo le prime dichiarazioni rilasciate in Prefettura a Napoli. Per il Premier Giuseppe Conte l'importante e è "porre un freno alla Terra dei Fuochi e ai roghi". Oggi sarà infatti presentato il 'Piano d'azione per il contrasto ai roghi di rifiuti', che prevede maggiore presenza delle forze dell'ordine nei luoghi dei roghi e dell'esercito nei siti di stoccaggio. Una cabina di regia coordinerà, da Palazzo Chigi, gli interventi delle diverse amministrazioni locali. 

DI MAIO E COSTA CONTRO SALVINI, GOVERNO SPACCATO SUI RIFIUTI

A Caivano alle 18:30 è prevista la presenza dei vice premier Luigi Di Maio, accompagnato da buona parte del Governo Cinque Stelle: il Ministro dell'ambiente Sergio Costa, il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, il Ministro per il Sud Barbara Lezzi e il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. "Abbiamo appena cominciato ma c'è molto da fare. Voglio che la mia terra torni alla normalità", scrive Di Maio su facebook. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento