Cimitero pieno a Giugliano: alberi sradicati per fare spazio

Soluzione sofferta ma necessaria. L'emergenza potrebbe però finire a breve: tra qualche settimana dovrebbe essere consegnata la nuova ala del cimitero che contiene altri 500 posti

Cimitero

Ancora una volta è vietato morire. Succede a Giugliano: cimitero pieno, pienissimo. Pochissimi gli spazi rimasti. Ed ecco l'estremo rimedio: abbattere gli alberi e modificare i giardini per recuperare dello spazio. Una soluzione sofferta ma necessaria e attuata consultando l’Asl e gli esperti del settore.

L'emergenza potrebbe però finire a breve. Tra qualche settimana, infatti, dovrebbe essere consegnata la nuova ala del cimitero che contiene altri 500 posti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    I più letti della settimana

    • Nalbero accende Napoli: viaggio all'interno della struttura | FOTO

    • Addio a Don Antonio Polese: "Ecco il futuro de Il Boss delle Cerimonie"

    • Rapina shock per una coppia di fidanzati: quindici minuti di terrore

    • Tragedia nella Galleria Quattro Giornate: perde il controllo dell'auto e muore

    • Trent'anni di carcere al killer di Salvio Barbaro

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento