Commemorazione defunti, il dispositivo traffico a Napoli

I divieti per i giorni 1, 2 e 3 novembre

In occasione della commemorazione dei defunti a Napoli è stato istituito nei giorni 1, 2 e 3 novembre, dalle ore 07,00 alle ore 14,00, il divieto di transito veicolare (eccetto i veicoli dei residenti, veicoli muniti del contrassegno H con a bordo persone diversamente abili, mezzi di soccorso, di trasporto pubblico, taxi, delle forze dell'ordine e veicoli in emergenza) nei seguenti tratti stradali:

- Cimitero vecchio e nuovo di Miano: via Cimitero dalla confluenza con piazza Madonna dell'Arco all'incrocio con via Lazio; via Vicinale a Piscinola dall'altezza entrata nuovo Cimitero; via Cimitero da incrocio vico Ponte; Cupa delle Vedove altezza civ.16 (attualmente già chiusa al traffico per lavori EAV).

- Cimitero di Secondigliano: divieto di transito veicolare in via del Cassano nel tratto compreso tra via del Camposanto e fino all'altezza del rione dei Fiori.

Per il Cimitero di Chiaiano nei giorni 31 ottobre, 1, 2 e 3 novembre, dalle ore 07,00 alle ore 15,00,è fatto divieto di transito veicolare (eccetto residenti, portatori di handicap, mezzi di soccorso e di trasporto pubblico) nei seguenti tratti stradali: via Comunale Margherita alla confluenza con piazzetta Santacroce; via Vicinale Margherita alla confluenza via Due Portoni; via Comunale Margherita alla confluenza con il viale di accesso al rione 25/80 (lato cimitero).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento