Chiude il passaggio pedonale della Cumana a Bagnoli, scatta la protesta

Diverse decine di residenti hanno invaso i binari in attesa che i tecnici Eav chiudessero per l'ultima volta il transito di via Diomede Carafa

Momenti di tensione, stasera a Bagnoli, per la chiusura del passaggio pedonale di via Diomede Carafa.

Sono circa 20 le persone che hanno aderito ad una manifestazione organizzata – sui social – contro la decisione di chiudere il transito attraverso i binari della Cumana che permetteva di andare oltre il “muro” che divide via Diocleziano dal resto del quartiere.

Uno dei manifestanti ha acceso dei fumogeni, questo in attesa dell'arrivo dei tecnici dell'Eav che stasera, al termine dell'esercizio della Cumana, dovrebbero sigillare definitivamente il transito. Gli altri manifestanti hanno duramente contestato l'utilizzo dei fumogeni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento