Chiude il passaggio pedonale della Cumana a Bagnoli, scatta la protesta

Diverse decine di residenti hanno invaso i binari in attesa che i tecnici Eav chiudessero per l'ultima volta il transito di via Diomede Carafa

Momenti di tensione, stasera a Bagnoli, per la chiusura del passaggio pedonale di via Diomede Carafa.

Sono circa 20 le persone che hanno aderito ad una manifestazione organizzata – sui social – contro la decisione di chiudere il transito attraverso i binari della Cumana che permetteva di andare oltre il “muro” che divide via Diocleziano dal resto del quartiere.

Uno dei manifestanti ha acceso dei fumogeni, questo in attesa dell'arrivo dei tecnici dell'Eav che stasera, al termine dell'esercizio della Cumana, dovrebbero sigillare definitivamente il transito. Gli altri manifestanti hanno duramente contestato l'utilizzo dei fumogeni.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento