A San Giorgio sta per chiudere il cinema Flaminio, riferimento di Troisi. L'appello del sindaco

"Il titolare, Arnaldo Quagliata, sa che ha la vicinanza dell'amministrazione", spiega il sindaco Giorgio Zinno. "Ora anche i cittadini facciano la loro parte"

Il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, ha espresso "vicinanza dell'amministrazione comunale" al titolare del Cinema Flaminio, Arnaldo Quagliata. Il cinema che fu punto di riferimento anche per Massimo Troisi, come già accaduto in passato a tanti piccoli cinema nei centri urbani, vive un momento di difficoltà. "Tanti cittadini mi pongono questo problema", spiega Zinno ad AdnKronos. "L'anno scorso portammo al Flaminio le serate principali del premio Troisi. Ora mi aspetto che, dopo l'amministrazione, anche tanti cittadini di San Giorgio facciano la loro parte, andando al cinema. Evitiamo i multisala, andiamo al Flaminio", conclude Zinno. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

  • Per gli atleti delle Universiadi un soggiorno da sogno sulla MSC Lirica

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento