Chiesa vandalizzata a Forio: taglia del sindaco

Il primo cittadino Francesco Del Deo ha promesso un premio da 500 euro per chi fornirà informazioni

Un'iniziativa che qualcuno potrebbe ritenere estrema ma che ha l'obiettivo di stanare i vandali che hanno attaccato una chiesa del XIV secolo. Il sindaco di Forio d'Ischia ha istituito una “taglia” da 500 euro per chiunque fornirà informazioni utili ad individuare i responsabili degli atti vandalici contro la chiesa del Soccorso. Il primo cittadino Francesco Del Deo ha garantito inoltre che il nome di colui che fornirà le informazioni non verrà rivelato.

La chiesa, nel corso dell'ultimo fine settimana, è stata imbrattata con delle scritte. Il sindaco ha anche chiesto ai cittadini di denunciare atti di inciviltà come l'abbandono di ingombranti in strada. L'iniziativa è stata annunciata da Del Deo tramite una nota.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Riapre la piscina della Mostra d'Oltremare dopo 3 anni

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento