Paura in chiesa, i poliziotti la circondano: fermati due minorenni

Il 16enne e il 17enne sono stati fermati dai poliziotti a Secondigliano

I poliziotti hanno fermato due minorenni di 16 e 17 anni, rispettivamente di Napoli e Casoria, per il reato di concorso in furto aggravato, in via Cupa Principe.

I due minorenni sono accusati di furto all’interno della chiesa S.S. Addolorata della Stadera. Giunti in chiesa gli agenti hanno notato che quasi tutte le porte d’ingresso principali, sebbene chiuse, presentavano segni di effrazione e hanno sentito voci maschili e forti rumori metallici e vetri in frantumi provenire dall’interno della chiesa.

Gli agenti hanno perlustrato il perimetro esterno individuando la porta d’ingresso dalla quale i ladri sono entrati, circondando la zona. Sono poi entrati nella chiesa, attraverso una finestra forzata, notando diversi cassetti aperti e messi a soqquadro. Raggiunta l’aula centrale i poliziotti hanno individuato i 2 minorenni, bloccandoli. Gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto di plastica e numerose monete sparse sul pavimento, che i due minorenni avevano asportato dalle cassette per le offerte ai santi. Da un controllo sul cellulare di uno dei due minorenni su una chat i poliziotti hanno appurato che i due avevano già da tempo pianificato il furto. Tutta la refurtiva è stata restituita al parroco mentre i due minorenni sono stati condotti presso il CPA dei Colli Aminei.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Cronaca

    Tradito dai preparativi per la festa del figlio: arrestato latitante

  • Cultura

    Primaturismo, per far conoscere l'offerta turistica-culturale della Municipalità I

  • Cronaca

    Trova portafogli con migliaia di sterline in strada, lo restituisce al proprietario grazie a Facebook

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte tra Napoli e Pozzuoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Neve in arrivo in Campania: l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento