Catturato l'evaso da Poggioreale: ritrovato dalla Polizia in Corso Garibaldi

E' durata poco più di un giorno la fuga del 32enne

E' durata circa 36 ore la fuga di Robert Lisowski, il 32enne di nazionalità polacca che nella mattinata di domenica era evaso dal carcere di Poggioreale.

L'uomo, accusato di omicidio e considerato pericoloso, è stato catturato da personale della Squadra Mobile di Napoli con un blitz scattato poco dopo le 22 di lunedì.

Gli investigatori, che già erano sulle sue tracce, lo hanno intercettato per strada, in Corso Garibaldi, all'angolo con via Camillo Porzio. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica.

EVASIONE DAL CARCERE DI POGGIOREALE - IL VIDEO

ACCUSATO DELL'OMICIDIO DI UN MURATORE: CHI E' L'EVASO DAL CARCERE DI POGGIOREALE

“Sono orgoglioso delle donne e degli uomini della Questura, che hanno lavorato con impegno e professionalità straordinari. Questa cattura è inoltre frutto di una perfetta sinergia e di un efficace scambio di informazioni con i colleghi dell’Arma dei Carabinieri", il commento di Alessandro Giuliano, Questore di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

Torna su
NapoliToday è in caricamento