Castel S.Elmo, un'amara 'Notte al Museo'

La denuncia: "Parcheggio negato ai visitatori nel fossato del Castello. Accesso solo per chi a mezzanotte era lì per danzare sui terrazzi"

Castel S.Elmo (Foto naples-napoli.org)

Successo di pubblico per "Un sabato notte" a S.Elmo. E non sono mancate le sorprese: la prima è stata proprio il "Museo 900" sorto al Castello in questi ultimi anni nei vasti locali un tempo adibiti a celle della fortezza militare di S.Elmo, come illustrato ampiamente da funzionaria della Sovrintendenza durante l'iniziale visita guidata alla chiesa di S.Erasmo ed ai capolavori lì custoditi.

La seconda sorpresa riguarda il parcheggio negato: in molti chiedevano di poter parcheggiare la propria auto o la moto nel fossato del Castello pagando oltre al biglietto d'ingresso anche la sosta, ma ciò veniva seccamente negato.

Sorprendentemente all'uscita, poco prima dellla mezzanotte, il fossato a quell'ora si riempiva di qualche centinaio di auto che entravano a getto continuo perché di lì a poco sui terrazzi di S.Elmo iniziava una notte discoteca con attrazioni e leccornie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Muore dopo il parto: indaga la Procura

Torna su
NapoliToday è in caricamento