Cassiera di un supermarket trova protafogli con 700 euro: restituito al proprietario

Il gesto, di profonda onestà e senso civico, è avvenuto in un supermercato di Soccavo

Un episodio di grande civiltà e senso civico è avvenuto nel quartiere partenopeo di Soccavo.

La cassiera di una nota catena di supermercati ha, ieri, trovato e restituito al legittimo proprietario un portafogli con all'interno 700 euro e documenti.

Annalisa – questo il nome della cassiera – lavora in quel supermercato da oltre 5 anni. Il suo gesto di profonda onestà ha molto colpito sia i colleghi che le persone presenti al momento della riconsegna del portafogli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Carabinieri in azione durante la promessa di matrimonio in Comune: tre arresti

Torna su
NapoliToday è in caricamento