Formiche al San Giovanni Bosco, Grillo: “Sarò a Napoli. Situazione insostenibile”

Il ministro della Salute punta il dito contro la dirigenza sanitaria: “E' troppo facile scaricare sul personale la responsabilità di queste negligenze”

"Sarò presto a Napoli a verificare di persona una situazione diventata ormai insostenibile. Il problema non sono le formiche in sé, ma la trascuratezza che può portare a contaminazioni ben più gravi, laddove l'igiene dovrebbe essere la regola di base". Così il ministro della Salute, Giulia Grillo, dopo la denuncia di un nuovo caso formiche all'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

"È incredibile che per la terza volta siano segnalate formiche nei locali - commenta il ministro - e, cosa intollerabile, sui pazienti dell'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. La persistenza del problema mi lascia sbalordita e senza parole. Chi sta sbagliando pagherà. I cittadini devono avere la certezza di essere tutelati nella maniera più opportuna in ogni ambiente del nostro Servizio sanitario nazionale. E, per essere chiara, è troppo facile scaricare sul personale la responsabilità di queste negligenze, un caso potrebbe essere una disattenzione, ma ora che sono tre, penso che il management debba fornire risposte chiare" ha concluso il ministro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Lazio 2-1: gli azzurri vincono e convincono nonostante le assenze

  • Cronaca

    Poggioreale, detenuto ingerisce SIM e aggredisce due poliziotti penitenziari

  • Cronaca

    Toni Servillo allontana una spettatrice: "Troppe smorfie"

  • Incidenti stradali

    Auto contro un muro: muore una giovane donna

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento