Una casa del mandolino a Napoli: il progetto

A breve sarà progettato il progetto del crowdfunding realizzato con 'produzioni dal basso'

Un sogno chiamato 'casa del mandolino'. Lo coltivano maestri, musicisti, appassionati e cultori di tale strumento della tradizione musicale napoletana. Vorrebbero "un luogo fisico, in cui il mandolino possa esprimersi liberamente".

A breve per questo presenteranno il progetto del crowdfunding (realizzato con 'produzioni dal basso') per realizzarlo. Appuntamento il 4 dicembre alle 20.30, nella Basilica di San Giovanni Maggiore (Largo San Giovanni Maggiore - ingresso de L'Orientale): la NapoliMandolinOrchestra presenterà l'esecuzione di celebri serenate. Dalle musiche di Calace, Ricci, ai versi di Ernesto Murolo, Di Giacomo e tanti altri; il soprano Valentina Assorto e il tenore Alessandro Lualdi eseguiranno alcune tra le più note serenate della tradizione classica partenopea.

Previsti anche momenti strumentali, realizzati attraverso le suggestioni di un repertorio che, attraverso questa iniziativa, si intende trasmettere alle nuove generazioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sangue sulla movida, accoltellato 19enne

  • Cronaca

    Folla inferocita si scaglia contro un'ambulanza del 118: "Calci e pugni da 80 persone"

  • Cronaca

    Ricercato da 10 anni per sequestro di minore, arrestato a Capri: era in un equipaggio della Rolex Cup

I più letti della settimana

  • Liberato è un detenuto del carcere di Nisida? La tesi spopola sul web

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 maggio 2018

  • Travolti fuori dalla metro di Chiaiano: è caccia al pirata della strada

  • Boato nella notte a San Giorgio, paura anche nei comuni vicini: colpito un ristorante

  • Prof manca a scuola da 2 giorni: gli studenti la vanno a trovare e le salvano la vita

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 21 al 25 maggio 2018

Torna su
NapoliToday è in caricamento