Incendio al Rione Sanità: il nome della vittima

Carolina La Sala viveva da sola all'interno di un terraneo in vico della Calce

Vico della Calce

Si chiamava Carolina La Sala e aveva 58 anni la donna morta questa mattina a Napoli, nel rogo che si è sviluppato all'interno della sua abitazione al Rione Sanità.

Il 'basso' in vico della Calce è stato completamente distrutto dall'incendio. A causare la tragedia, potrebbe essere stata una sigaretta spenta male.

La donna, infatti, come raccontato dai vicini, viveva da sola e aveva l'abitudine di fumare a letto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, sale la tensione: falò alla Sanità e polizia pronta alle cariche (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Gino Sorbillo, appello contro la camorra: "Lo Stato c'è, restiamo uniti e denunciamo"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento