Nave Grimaldi fermata in Libia, la compagnia: "Nessun problema"

Così Paul Kyprianou, responsabile delle relazioni esterne: "La Grande Baltimora sta operando normalmente nei porti della Libia"

Foto Grimaldi Lines

C'era stata preoccupazione in queste ore per un cargo italiano, la "Grande Baltimora" del gruppo partenopeo della Grimaldi Lines. La nave pareva fosse stata bloccata alcune ore dalla Guardia Costiera libica all'ingresso del Golfo di Sirte. Si tratta di un cargo che trasporta veicoli.

"Nessun problema - ha spiegato Paul Kyprianou, responsabile delle relazioni esterne della Grilmaldi Lines - la Grande Baltimora sta operando normalmente nei porti della Libia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al momento - ha proseguito Kyprianou - non ci risultano notizie in questo senso. La nave ha fatto normalmente scalo sia nel porto di Misurata che in quello di Bengasi dove si trova in questo momento, e dove sta procedendo alle operazioni di scarico della merce. Finite le operazioni riprenderà la rotta come da programma verso il Mediterraneo Orientale, con scalo in Turchia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento