Cinquanta cardellini catturati e detenuti illegalmente: denunciato 57enne

La scoperta dei Carabinieri

Nel corso di controlli per il contrasto nell’area nolana all’uccellagione e alla detenzione illegale di volatili appartenenti a specie protette i Carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno sequestrato 50 cardellini (“Carduelis carduelis”) trovati nell’abitazione di un 57enne di Brusciano, che è stato denunciato.

L’uccellagione, la pratica di catturare con reti o trappole gli uccelli, è vietata dalla legge sulla caccia e in particolare quella della specie dei cardellini che viene indicata dalla convenzione di Berna, recepita con legge italiana entrata in vigore il 07/03/1997.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento