Cinquanta cardellini catturati e detenuti illegalmente: denunciato 57enne

La scoperta dei Carabinieri

Nel corso di controlli per il contrasto nell’area nolana all’uccellagione e alla detenzione illegale di volatili appartenenti a specie protette i Carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno sequestrato 50 cardellini (“Carduelis carduelis”) trovati nell’abitazione di un 57enne di Brusciano, che è stato denunciato.

L’uccellagione, la pratica di catturare con reti o trappole gli uccelli, è vietata dalla legge sulla caccia e in particolare quella della specie dei cardellini che viene indicata dalla convenzione di Berna, recepita con legge italiana entrata in vigore il 07/03/1997.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

Torna su
NapoliToday è in caricamento