Incendi, risse e proteste: giornata di tensioni nel carcere di Poggioreale

La denuncia dell'Osapp

Tensione ieri nel carcere di Poggioreale. 40 detenuti italiani, ristretti al reparto Avellino, intorno alle 15.00, si sono rifiutati di fare rientro nelle proprie celle, a causa della modifica degli orari dei colloqui con i familiari.

Dopo una lunga trattativa i detenuti hanno desistito dalla protesta. Sempre nel reparto Avellino, in serata un detenuto ha dato fuoco al materasso della propria cella. Grazie però al pronto intervento del personale di Polizia Penitenziaria si è evitato il peggio.

Rissa invece nel reparto Milano tra detenuti stranieri ed uno di questi è stato ricoverato in ospedale, riferisce l'Osapp (Organizzazione sindacale autonoma Polizia penitenziaria).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli cala il poker e stende l'Inter

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Scampia

    Abbattimento vela verde: "Una tra le più grandi operazioni di trasformazione urbana del Sud"

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento