Alimentava il forno con pezzi di legno con chiodi, solventi e vernici: denunciato panificatore

Blitz dei carabinieri in un panificio di Brusciano: il titolare, un 64enne del posto, alimentava il forno con legna pericolosa per la salute. E' stato denunciato e sanzionato

I militari si sono recati in un panificio di Brusciano dopo aver ricevuto dai cittadini diverse segnalazioni in merito alla fuoriuscita di fumo nero dall'attività. Nel negozio in effetti i militari hanno scoperto diverse e gravi irregolarità. 

Quando sono entrati la panificazione era in corso e il fornaio, un 64enne di Brusciano, stava alimentando il forno ad induzione con pezzi di legna alcuni dei quali avevano dei chiodi conficcati. I carabinieri gli hanno immediatamente imposto di interrompere la cottura del pane (che poi è stato smaltito) e di spegnere il fuoco. Inoltre nei pressi del forno, nel sottotetto e nell’area antistante l’ingresso del panificio erano accatastati 50 quintali di legna trattata con vernici, solventi o colla verosimilmente da gettare nelle fiamme per alimentare il forno ma sono stati sequestrati prima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel panificio i carabinieri hanno inoltre sequestrato 336 confezioni di pelati poiché erano non tracciabili in quanto senza etichette. Sequestrati anche 50 chili di pane privi anche questi della tracciabilità e senza indicazioni sugli ingredienti utilizzati durante la lavorazione.
Il titolare è stato sanzionato per 1.800 euro e denunciato: risponderà di abbandono, smaltimento illecito e combustione illecita di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento