Capodimonte, protesta dei precari sui tetti della basilica

"Siamo trattati come disoccupati di serie B"

Protesta dei precari, ex Bros, sul tetto basilica di Capodimonte, posto a decine di metri d'altezza. I precari chiedono di poter intervenire al tavolo tecnico in Regione in programma il 14 settembre.

I Bros, appartenenti alla lista 'Vela gialla', hanno fissato uno striscione sulla Basilica. 

"Siamo trattati come disoccupati di serie B. Chiediamo, con gli altri movimenti di lotta già invitati, di prendere parte all'incontro istituzionale". Sul posto carabinieri e polizia che stanno tentando opere di mediazione per tentare di calmare gli animi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsioni e minacce ai fiorai, arrestati sette appartenenti al clan Cesarano

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Cronaca

    Linea ferroviaria Napoli-Roma, ritardi a causa di un guasto tecnico

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento