Quindicenne napoletano a volto coperto e armato: lo ferma il poliziotto fuori servizio

Il ragazzino stava camminando in zona Capodimonte. L'agente, fuori servizio, lo ha notato, fermato, disarmato e ha chiesto soccorsi. Il 15enne è stato denunciato e affidato alla madre

Un poliziotto fuori servizio notava oggi in zona Capodimonte un ragazzino, con volto coperto, che impugnava un coltello nella mano destra. Il poliziotto interveniva e, dopo aver disarmato il giovane, un 15enne, allertava la sala operativa della Questura. Sul posto, in ausilio al poliziotto, sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti del Commissariato di Polizia “San Carlo Arena” che hanno condotto in Questura il 15enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coltello, del tipo butterfly, con manico di 13 centimetri e lama lunga 10 centimetri, è stato sequestrato. Il 15enne è stato denunciato, in stato di libertà, ed affidato alla madre.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento