Canarini, cardellini e tartarughe detenuti illegalmente: denunciato 20enne

Il giovane è stato denunciato per maltrattamento di animali, detenzione di animali di specie protetta e violazioni alle norme per la protezione della fauna selvatica

Un 20enne di Caivano è stato sorpreso a Scampia mentre trasportava in macchina una gabbia in cui teneva alcuni canarini che, come ricostruito dai Carabinieri della stazione quartiere 167, era in procinto di vendere a chi gli aveva risposto su un noto sito di inserzioni.

In seguito ad una perquisizione presso la sua abitazione, i militari dell'Arma, con personale del Nucleo guardie zoofile di Napoli, hanno scoperto 28 canarini, 2 tartarughe e 10 cardellini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è stato denunciato per maltrattamento di animali, detenzione di animali di specie protetta e violazioni alle norme per la protezione della fauna selvatica, mentre gli animaletti sono stati affidati in custodia a personale autorizzato, tranne i 10 cardellini, specie protetta, che sono stati rimessi in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento