Campo rom di Giugliano: favelas di 100 bambini dimenticati tra topi e rifiuti

La denuncia di Luca Abete nel servizio andato in onda a Striscia la Notizia

"Più di 100 bambini vivono tra topi e rifiuti in una baraccopoli a Giugliano in Campania. Non hanno mai frequentato la scuola. Per il Comune non esistono e quando abbiamo provato a parlarne... il Sindaco si è barricato nella sua stanza". E' la video denuncia di Luca Abete andata in onda nel corso di Striscia la Notizia. L'inviato del tg satirico è tornato dopo due anni dalla prima visita nel campo rom di Giugliano, evidenziando come da allora nulla pare cambiato.

Il video completo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento