Scambio di persona in strada: picchiato calciatore 18enne

Il giovane è stato aggredito da almeno tre ragazzi armati di mazze e cinture. L'episodio è avvenuto a San Giorgio a Cremano

Ancora un calciatore picchiato brutalmente in strada. Ancora un giovane che poteva rimanere ucciso così come capitato al 21enne Lello Perinelli. Ieri sera a San Giorgio a Cremano è stato picchiato in strada un 18enne. Anche lui calciatore, è stato colpito da una vera e propria gang probabilmente per uno scambio di persona. Il 18enne è stato picchiato con calci, pugni e colpito a cinghiate.

L'aggressione è avvenuta in una traversa di via Manzoni ad opera di almeno tre ragazzi a volto coperto da caschi ed armati anche di mazze. Poteva finire in tragedia se non fosse intervenuto un carabiniere libero dal servizio. Alla vista del militare gli assalitori si sono dileguati dandosi alla fuga. Il 18enne è stato soccorso da un'ambulanza ed è stato curato per un lieve trauma cranico. Il fatto è stato denunciato dalla sorella attraverso i social network.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento