Picchia la moglie, arrestato 34enne calciatore napoletano

Il 34enne difensore era allo stadio di Cardito, dove stava per cominciare il match del campionato di Promozione in cui è impegnato. La denuncia è partita dalla moglie

I carabinieri hanno arrestato un 34enne calciatore poco prima che scendesse in campo. A pochi minuti dal match di Promozione a Caivano, il difensore 34enne, nativo di Pollena Trocchia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Le accuse sarebbero partite dalla moglie dell'uomo che, dopo aver subito percosse, ha denunciato i fatti ai Carabinieri.

I militari hanno dunque consegnato il provvedimento cautelare urgente al 34enne, che è stato raggiunto allo stadio Papa di Cardito, dove era impegnato nel match di campionato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento