Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Due giovani all'assalto al bus: calci e minacce ai controllori

Napoli, i ragazzi erano stati costretti a scendere dal 181 perché senza biglietto. Hanno proseguito fino all'intervento del conducente che li ha affrontati a muso duro

 

Ennesimo episodio di violenza nei confronti del personale Anm. Stamattina, due giovani sono stati "pizzicati" dai controllori senza biglietto a bordo del 181. La reazione è stata di una violenza inaudita. Uno dei due giovani ha cominciato a prendere a calci la porta anteriore del bus e, contemporaneamente, ha minacciato i controllori di ritorsioni fisiche. All'ennesimo calcio, il conducente ha aperto la porta e ha risposto a muso duro ai due ragazzi che, poi, si sono allontanati. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento