Posillipo, cadono grossi rami da un albero in Piazza Di Giacomo

La denuncia ad opera dei Verdi

Caduta rami a Posillipo (foto Facebook Francesco Emilio Borrelli)

“Alcuni grossi rami sono caduti da un albero in piazza Salvatore Di Giacomo a Posillipo e, solo per una fortunata coincidenza, visto che sono caduti in un orario in cui la piazza non è affollata, non stiamo qui a piangere una o più vittime”. A denunciarlo sono i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere della Prima Municipalità Gianni Caselli, ricordando che “in più occasioni era stata sottolineata la necessità di un intervento di controllo e messa in sicurezza su quegli alberi”.

“Ora, dopo quello che è successo, è necessario predisporre immediatamente un controllo e una manutenzione straordinaria di tutti gli alberi per evitare altri episodi del genere perché non possiamo continuare ad affidarci alla buona sorte”, hanno aggiunto Borrelli e Caselli per i quali “pur nella consapevolezza delle difficoltà a reperire uomini e risorse, non si può mettere a rischio la vita delle persone in questo modo”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori stradali, stanziati 533 milioni dalla Regione

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Fa pipì per strada: 25enne accoltellato alla schiena

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento