Cadavere nel porto di Torre del Greco: la scoperta di un pescatore

La salma di un uomo di circa 70 anni, ancora non identificato, è stata avvistata a 3 miglia dal porto da un gruppo di pescatori

(foto di repertorio)

Il cadavere di un uomo di circa 70 anni è stato ritrovato in serata nel porto di Torre del Greco. Ad accorgersi del cadavere il proprietario di un gozzo, un pescatore, che a circa 3 miglia dal molo ha visto il corpo senza vita e ha allertato la Capitaneria di Porto. I militari ora indagano per risalire all'identità e accertare le cause della morte. Secondo una prima ricostruzione, potrebbe trattarsi di un uomo avventuratosi in mare nonostante le condizioni meteo marine poco rassicuranti. 

La salma è stata trasportata all'obitorio di Castellammare. La notizia è riportata da il Mattino. 

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

  • Incidente stradale Fuorigrotta, muore 15enne: il nome della vittima

Torna su
NapoliToday è in caricamento