Cadavere nel porto di Torre del Greco: la scoperta di un pescatore

La salma di un uomo di circa 70 anni, ancora non identificato, è stata avvistata a 3 miglia dal porto da un gruppo di pescatori

(foto di repertorio)

Il cadavere di un uomo di circa 70 anni è stato ritrovato in serata nel porto di Torre del Greco. Ad accorgersi del cadavere il proprietario di un gozzo, un pescatore, che a circa 3 miglia dal molo ha visto il corpo senza vita e ha allertato la Capitaneria di Porto. I militari ora indagano per risalire all'identità e accertare le cause della morte. Secondo una prima ricostruzione, potrebbe trattarsi di un uomo avventuratosi in mare nonostante le condizioni meteo marine poco rassicuranti. 

La salma è stata trasportata all'obitorio di Castellammare. La notizia è riportata da il Mattino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento