Macabro ritrovamento in via Arenaccia: è il corpo senza vita di un clochard

Senza documenti, l'uomo frequentava spesso la zona. Secondo alcune testimonianze pare possa essersi trattato di infarto

Foto Massimo Romano

Macabro ritrovamento, intorno alle 13 di oggi, in via Arenaccia. Si tratta del corpo senza vita di un uomo di 66 anni, clochard molto noto in zona.

A segnalarlo alle autorità sono stati alcuni cittadini intenti ad aspettare l'autobus alla fermata a pochi passi dall'incrocio con il Ponte di Casanova.

L'uomo, un cittadino algerino, non aveva documenti con sé.

Sempre secondo i testimoni presenti sul posto, l'uomo sarebbe stato colpito da infarto, e a nulla è valso che gli sia stato praticato il massaggio cardiaco.

(Video e foto di Massimo Romano)

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento