Omicidio Scampia, cadavere trovato nel cofano di un'auto: il nome della vittima

E' di Domenico Gargiulo il corpo senza vita trovato in via Zuccarini. Sette anni fa sfuggì all'agguato nel quale rimase ucciso Lino Romano, vittima innocente della camorra

Gargiulo (Foto ansa)

Da tre giorni i familiari non avevano più notizie di Domenico Gargiulo e ne avevano denunciato la scomparsa. Fino al ritrovamento di oggi, nel tardo pomeriggio in via Oliviero Zuccarini a Scampia, del cadavere del 29enne nel bagagliaio di un'automobile parcheggiata, una Ford C Max rubata.

Omicidio Lino Romano

Il corpo senza vita del giovane (detto ‘Sicc e penniell’), residente nelle Case Celesti, era avvolto in un lenzuolo, con il capo sanguinante coperto da uno straccio. Ad ucciderlo un solo colpo di pistola alla nuca.

Il 29enne aveva precedenti per droga. Sette anni fa sfuggì all'agguato nel quale rimase ucciso Lino Romano, vittima innocente della camorra, durante la terza faida. Sul caso indaga la DDA. L'autopsia sarà effettuata nella Seconda Facoltà di Medicina.

Potrebbe esserci un legame tra l'omicidio di Gargiulo e quello di Gennaro Sorrentino, avvenuto ieri sull'asse mediano.

Secondo omicidio in due giorni

Gennaro Sorrentino, classe 1969, di Scampia, già noto alle forze dell'ordine è stato ucciso ieri a colpi d’arma da fuoco mentre era alla guida della sua auto. La circolazione in direzione di Napoli è stata interrotta per alcune ore.

IL VIDEO: UOMO UCCISO SULL'ASSE PERIMETRALE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento