Tragedia della disperazione ad Avellino: muore di freddo un 43enne

L'uomo, originario di Visciano, ha perso la vita al Mercatone, rifugio dei senza tetto

E' stato trovato all'interno del Mercatone di Avellino in via Quattrograne, il corpo senza vita di Angelo Lanzaro, 43enne senza fissa dimora, originario di Visciano in provincia di Napoli. A segnalare la presenza del cadavere alle forze dell'ordine un amico, che condivideva con il 43enne l'alcova.

L'uomo viveva da un anno nel Mercatone, diventato un rifugio per i senza tetto. A causare la morte di Lanzaro il freddo che si è abbattuto sull'Irpinia. Lascia moglie e figli che vivono attualmente a Visciano.

La Procura della Repubblica nominerà un medico legale per stabilire le cause della morte del 43enne.

LA NOTIZIA SU AVELLINOTODAY

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

  • Bambino investito da un'auto: è grave

  • Professore morto suicida, la lettera di una sua ex alunna

Torna su
NapoliToday è in caricamento