Paura sul cavalcavia, si stacca il portellone di un bus Anm

Fortunatamente l'incidente non ha avuto conseguenze. I passeggeri sono stati costretti a scendere e ad aspettare sotto al sole cocente il successivo 196

Paura stamane nei pressi del cavalcavia di via Argine, dove un bus Anm in servizio sulla linea 196 ha perso il portellone posteriore mentre era in marcia. Il pezzo non è fortunatamente caduto, ma rimasto agganciato alla carrozzeria. Il conducente ha subito fermato il mezzo e ha accostato.

A bordo del bus c'erano numerose persone, costrette quindi ad uscire e attendere il successivo 196 sotto il pesantissimo solo di oggi.

La vettura è stata poi riparata dai tecnici giunti sul posto e inviato in deposito per una più accurata manutenzione. Il sindacalista Usb Adolfo Vallini definisce un problema l'acquisto degli ultimi 56 mezzi, perché è difficile trovarne i ricambi. Anche il problema dei portelloni si era - secondo il sindacalista - già presentato in passato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento