Bunker al Rione Traiano: era una piazza di spaccio

Un uomo è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari. All'interno della struttura, quasi inaccessibile, è stata ritrovata della droga

Immagine d'archivio

Al Rione Traiano, la scorsa notte, i carabinieri della compagnia di Bagnoli nel corso di un servizio antidroga hanno tratto in arresto un 36enne del posto già noto alle forze dell'ordine.

L'operazione è avvenuta nel parco Ises di via Catone. I militari sono riusciti a penetrare e a perquisire una sorta di bunker adibito a “piazza di spaccio”, questo nonostante il tentativo di ritardarne l'accesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati all'interno trovati e sequestrati 4 grammi di cocaina e di 2,5 di hashish, il tutto in dosi e stecchette pronte per lo spaccio al dettaglio. Trovati e sequestrati anche bilancini e materiale per il confezionamento in dosi. L'arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento