Bunker al Rione Traiano: era una piazza di spaccio

Un uomo è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari. All'interno della struttura, quasi inaccessibile, è stata ritrovata della droga

Immagine d'archivio

Al Rione Traiano, la scorsa notte, i carabinieri della compagnia di Bagnoli nel corso di un servizio antidroga hanno tratto in arresto un 36enne del posto già noto alle forze dell'ordine.

L'operazione è avvenuta nel parco Ises di via Catone. I militari sono riusciti a penetrare e a perquisire una sorta di bunker adibito a “piazza di spaccio”, questo nonostante il tentativo di ritardarne l'accesso.

Sono stati all'interno trovati e sequestrati 4 grammi di cocaina e di 2,5 di hashish, il tutto in dosi e stecchette pronte per lo spaccio al dettaglio. Trovati e sequestrati anche bilancini e materiale per il confezionamento in dosi. L'arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento