Il cane Kira sgomina una banda di spacciatrici: arrestate due donne

L'unità cinofila è entrata in azione nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. In manette una donna di 26 e un'altra di 58 anni, che nascondevano mezzo chilo di cocaina in casa

(foto di repertorio)

Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giovanni Barra e gli uomini del Reparto prevenzione Crimine Campania hanno arrestato P.P. e M.D.G, napoletane rispettivamente di 26 e 58 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti con l’ausilio dell’unità cinofila Kira hanno fatto irruzione all’interno del complesso edilizio e all’interno dell’abitazione delle due donne. All’arrivo della Polizia la 26enne ha cercato di lanciare dalla finestra due buste da regalo ma è stata prontamente bloccata.

All’interno delle buste i poliziotti hanno rinvenuto tre confezioni sottovuoto contenenti cocaina e 50 confezioni in cellophane termosaldate, a loro volta contenenti ciascuna 20 confezioni singole termosaldate per un totale di mille confezioni, nonché due quaderni a quadretti riportanti date e rendicontazioni dell’illecita attività.

La droga per un peso complessivo di 520 grammi e il materiale rinvenuto sono stati sequestrati mentre le due donne sono state arrestate e condotte presso la casa circondariale di Pozzuoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento