Capodanno si avvicina: ad Ercolano denunciati due minorenni in possesso di botti illegali

Un 16enne napoletano e un 14enne di Ercolano sono stati trovati in possesso di trenta rendini, fuochi artigianali in grado di procurare serie lesioni

Iniziano nel Napoletano i sequestri di materiale esplodente detenuto in maniera illegale. Ad Ercolano, i Carabinieri denunciano due minorenni sorpresi in giro con un chilo di botti. Un 16enne del quartiere Mercato di Napoli e un 14enne della cittadina vesuviana sono stati controllati mentre passeggiavano insieme di domenica pomeriggio e sono stati trovati in possesso di 30 rendini, fuochi d'artificio artigianali in grado di causare anche serie lesioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento