Fuochi d'artificio: campagna di sensibilizzazione nelle scuole

Gli artificieri saranno nelle scuole di Napoli e provincia per istruire i più giovani sui pericoli dei "botti"

Botti Capodanno

Riprende anche quest'anno la campagna di sensibilizzazione ed informazione, rivolta in particolare ai più giovani, sul tema dell'uso incauto o improprio dei fuochi artificiali e sui pericoli che ne derivano.

A tal riguardo, nell'ambito delle iniziative previste da un protocollo d'intesa stilato con la Direzione Scolastica Regionale per la Campania, sono stati organizzati una serie d'incontri che vedono come protagonisti gli artificieri del 21 Reggimento Genio Guastatori di Caserta e gli studenti di alcuni istituti scolastici di Napoli e provincia.

Il progetto vede la cooperazione tra due importanti Comandi dell'Esercito Italiano, come il secondo Comando delle Forze di Difesa di San Giorgio a Cremano ed il Comando Forze di Difesa Interregionale Sud di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, quest'anno saranno sei gli istituti scolastici interessati, in quattro diverse citta' tra cui: l'Istituto Comprensivo "78 Cariteo Italico" di Napoli Fuorigrotta, il Circolo Didattico Statale di Brusciano, l'Istituto Comprensivo "G. Romano" di Torre del Greco, l'Istituto Comprensivo "De Lauzieres" ed il Liceo Scientifico "F. Silvestri" di Portici, l'Istituto Comprensivo "Ammaturo- Cacciottoli" di Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento